fbpx

Finiture legno

FINITURE LEGNO

I nostri campioni di finitura sono da considerarsi indicativi dal momento che le nostre lavorazioni sono eseguite a mano. A causa della lavorazione interamente manuale, poi, ogni pezzo può presentare lievi differenze di colore, segno della lavorazione artigianale e dettaglio di unicità. I colori potrebbero, inoltre, subire lievi variazioni di tono dovute alle diverse essenze utilizzate nella costruzione dei mobili.

È possibile realizzare finiture a campione personalizzate. Ogni richiesta sarà valutata di volta in volta e soggetta ad una maggiorazione di prezzo del 5%.
In ogni caso, per avere la certezza del colore speciale richiesto, verrà inviato un campione da firmare per approvazione. Il primo campione di colore speciale verrà fornito gratuitamente mentre i successivi verranno quotati.

È possibile richiedere profili (in oro, argento o colore a contrasto) sia sulle lacche che sui lucidi.
Questo comporta un sovrapprezzo che si trova a listino (indicato con un asterisco).

LACCA FRANCESE (Categoria C)

Caratteristica della lacca a tempera, detta lacca “Francese”, è l’opacità.
La lacca Francese viene patinata e spelata, soprattutto sulle superfici prominenti e su sagome e intagli. Ha la sua migliore resa su superfici sagomate ed intagliate.
Se desiderate mantenere un effetto di finitura opaca e “acquosa” ma non desiderate alcuna anticatura, indicarlo in fase di ordine.

61

62

72

73

77

NERO OPACO

LACCA A PENNELLO (Categoria C)

Caratteristiche della Lacca a Pennello sono opacità e striatura, ottenuta grazie al passaggio del pennello a setola con cui viene steso il colore. Questa laccatura viene patinata e spelata, soprattutto sulle superfici prominenti e su sagome e intagli.

300

310

320

LIME

GOMMA LACCA ANTICATA (Categoria C)

Caratteristica della Lacca a Gomma Lacca è la brillantezza che, come standard, è di 60 gloss. Sopra al colore viene stesa una patina bituminosa, di colore marrone giallastro, che rende il colore non perfettamente omogeneo e dona chiaroscuri, sottolineando e dando rilievo a intagli e sagome.
In questo caso la patina viene utilizzata in maniera antiquaria e non viene ripulita dall’eccesso di stesura rimanendo a sporcare le superfici.
La spelatura effettuata sulle superfici prominenti e su sagome e intagli lascia emergere il colore del legno.

GL AMARENA ANTIQUED

GL AVORIO ANTIQUED

GL BIANCO ANTIQUED

GL BLU ANTIQUED

GL CELADON ANTIQUED

GL FRAMBOISE ANTIQUED

GL MUSCHIO ANTIQUED

GL NERO ANTIQUED

GL NOCCIOLA ANTIQUED

GL OTTANIO ANTIQUED

GL PAVONE ANTIQUED

GL POLVERE ANTIQUED

GL ROSSO ANTIQUED

GL SALVIA ANTIQUED

GL TORTORELLA ANTIQUED

GL VIOLA ANTIQUED

GL GRIGIO ANTIQUED

GL CAFFELATTE ANTIQUED

GOMMA LACCA NON ANTICATA (Categoria C)

Caratteristica della Lacca a Gomma Lacca è la brillantezza che, come standard, è di 60 gloss. Sopra al colore viene stesa una patina bituminosa, di colore marrone giallastro, che rende il colore non perfettamente omogeneo e dona chiaroscuri, sottolineando e dando rilievo a intagli e sagome.
Questa versione di finitura non viene spelata e dunque il colore risulta più omogeneo e “piatto”.

GL AMARENA NOT ANTIQUED

GL AVORIO NOT ANTIQUED

GL BIANCO NOT ANTIQUED

GL BLU NOT ANTIQUED

GL CELADON NOT ANTIQUED

GL FRAMBOISE NOT ANTIQUED

GL GRIGIO NOT ANTIQUED

GL MUSCHIO NOT ANTIQUED

GL NERO NOT ANTIQUED

GL NOCCIOLA NOT ANTIQUED

GL OTTANIO NOT ANTIQUED

GL PAVONE NOT ANTIQUED

GL POLVERE NOT ANTIQUED

GL ROSSO NOT ANTIQUED

GL SALVIA NOT ANTIQUED

GL TORTORELLA NOT ANTIQUED

GL VIOLA NOT ANTIQUED

GL CAFFELATTE ANTIQUED

FULL GLOSS

Laccatura lucida con brillantezza 100 gloss. Grazie alla stesura di numerosi strati di vernice e alla lavorazione di lucidatura manuale dona alle superfici una levigatezza e una brillantezza paragonabile alla lacca tradizionale cinese. Non viene utilizzata alcuna patina né viene prevista anticatura o spelatura. Per questa ragione rende al meglio su superfici lisce.

FG ANTRACITE

FG BURGUNDY

FG CARRIBEAN

FG FOREST GREEN

FG LICHENE

FG OFF WHITE

FG ROYAL BLUE

FG ROSE TEA

CILIEGIO LUCIDO A TAMPONE (Categoria W)

Caratteristica della lucidatura T è la pienezza e la brillantezza di colore realizzata sull’essenza ciliegio. Le numerose mani di vernice di fondo, che servono per dare un effetto pieno e brillante, contribuiscono a chiudere il poro dell’essenza. Non prevede spelature né patina e dunque la vena del legno resta visibile e naturale.

T NERO

T2

T3

T4

CILIEGIO K (Categoria W)

Lucidatura tradizionale francese con finitura a tampone realizzata sull’essenza ciliegio. L’utilizzo della cera d’api contribuisce a dare senso di vissuto alla finitura. La patina penetra nei pori del legno così da far emergere le venature e mettere in risalto il legno, accentuando le difformità del materiale stesso. Non prevede anticatura.

K1

K2

K3

CILIEGIO NATURALE (categoria W)

Lucidatura tinta naturale effettuata su ciliegio con patina bianca e bituminosa.

CILIEGIO NATURALE

FAGGIO F/04 (Categoria W)

Lucidatura tinta naturale effettuata su faggio con patina bianca e bituminosa. Viene effettuata solo su fusti in faggio e superfici sagomate ed intagliate. Se si vuole ottenere il medesimo effetto su superfici lisce, consigliamo l’uso di “Ciliegio naturale”.

F/04

ROVERE

Finiture realizzate sull’essenza Rovere, a poro aperto. Il ROV GRIGIO prevede l’applicazione di una tinta e una finitura opaca. Il ROV1 prevede l’applicazione di una patina bianca che riempie i pori del legno mentre il ROV2 ha un aspetto più naturale e caldo.

ROVERE GRIGIO PORO APERTO

ROVERE SMOKE

ROVERE ROV. 1

ROVERE ROV. 2

MOGANO

Finiture realizzate sull’essenza Mogano. Caratteristica di questa lucidatura è la pienezza e la brillantezza di colore realizzata sull’essenza mogano.

M/91

M/92

PALISSANDRO

Finitura realizzata sull’essenza Palissandro. Caratteristica di questa lucidatura è la pienezza e la brillantezza di colore realizzata sull’essenza palissandro.

PALISSANDRO

MAKASSAR

Finitura realizzata sull’essenza Ebano Makassar. Caratteristica di questa lucidatura è la pienezza e la brillantezza di colore realizzata sull’essenza Ebano Makassar non tinto.

MAKASSAR

ORO E ARGENTO FOGLIA (Categoria Elite)

Finitura ottenuta dalla posa, uno accanto all’altro, di sottilissime foglie di oro o argento. Queste foglie vengono fissate sulla superficie con una colla, chiamata missione, e successivamente patinate e lavorate in diversi modi a seconda della tipologia di finitura scelta.

1 ARGENTO

2 ARGENTO VERO

3 ARGENTO MECCA

4 ARGENTO PATINA GRIGIA

5 ARGENTO VERO CON PATINA GESSO

1 ORO GIALLO

2 ORO ROSA

3 ORO PATINA GESSO

4 ORO CRAQUELE’

5 ORO ANTICO SU BOLO

6 ORO PATINA GRIGIA

68 LACCA SU ORO

BRONZO FINITURA METALLICA

Detta “metallo liquido”, questa vernice, che contiene particelle di metallo, viene applicata e poi lucidata con abrasivi speciali che ne esaltano l’aspetto del metallo lucido. Un layer trasparente la fissa e protegge contro l’ossidazione. Rende al meglio su superfici lisce.

BRONZO

MARQUETRY IN PAGLIA

Intarsio realizzato mediante posa di cannette di paglia naturali, tinte a mano con coloranti all’alcool. Ogni cannetta viene aperta in due ad una ad una, appiattita e posata seguendo la geometria desiderata. Il colore attecchisce sul materiale naturale in maniera unica e, dunque, una volta stese le cannette creano un effetto di chiaro-scuro vibrante, traslucido e unico.

BLU

GRIGIO

NATURALE

NERO

TURCHESE

VERDE